Attenzione

Le foto che accompagnano le ricette sono scattate da me e servono ad illustrare passaggi e risultato. Leggere le notizie riportate sul DISCLAIMER nel caso le voleste utilizzare. Grazie!

domenica 29 dicembre 2013

Copeta

Ho chiesto ad Oriana di poter condividere, sul mio blog, le preparazioni tipiche delle festività natalizie. Ve le riporto così come pubblicate sulla sua pagina di fb.




Copeta
Ingredienti:
½ kg di miele
½ kg di noci macinate
Foglie di alloro
Procedimento: mettere a fiamma bassa il miele in una pentola di rame oppure di acciaio ,quando si è scurito versare le noci,mescolando in continuazione staccando bene sul fondo e pareti.
Appena il composto rimane tutto unito in un solo blocco versarlo nella spianatoia bagnata con un po’ di acqua ( sul marmo è meglio ) spianare con il mattarello di 3-4 mm e tagliare velocemente a losanghe mettendo le foglie di alloro da ambo le parti.

giovedì 5 dicembre 2013

Torta libro di Harry Potter



Quando una figlia ti chiede espressamente il libro di Harry Potter per il suo compleanno, che fai non glielo prepari?


lunedì 2 dicembre 2013

Crostata alla crema di limone gluten free


Ingredienti:
per la base
450 gr di farina Mix it Schar
3 uova
100 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci permesso
100 gr di burro
per la crema:

4 tazzine di acqua

4 tazzine di zucchero

2 cucchiai di fecola di patate

2 uova
2 limoni (buccia e succo)
Prepariamo la crema
Grattugiare la buccia e spremere il succo dei 2 limoni e tenere da parte.

In una pentola non antiaderente, mischiare le uova con lo zucchero e la fecola.
Unire il succo di limone e le 4 tazzine di acqua e tenere da parte.

Sulla spianatoia mettere la farina a fontana e versare all'interno tutti gli ingredienti.






Lavorare energicamente fino a formare un panetto di composto liscio e ben amalgamato.
Foderare con i 2/3 del composto una teglia cercando di spingere l'impasto anche sulle pareti della stessa.
Riprendere la pentola e mettere sulla fiamma. Far cuocere il composto fino a che non si addensi.
Versare velocemente sulla pasta nella teglia e livellare con l'aiuto di una spatola.
Decorare con strisce di pasta ed infornare a 180° per 20 minuti.
Buonissima...

Pizza gluten free




Ho sempre amato la pizza. Potete, quindi, immaginarvi la mia delusione nello scoprire di essere celiaca. Da subito ho cercato di prepararla con farine senza glutine. Non sempre il risultato è stato commestibile ma poi, dopo vari tentativi, sono riuscita a preparare una pizza che non ha nulla da invidiare a quella glutinosa.
In questa ricetta ho usato la Nutrifree pizze e pane ma anche altre marche mi hanno soddisfatto, usate quella che più vi piace. Ho notato, comunque, che bisogna utilizzare un po' più di acqua rispetto a quella glutinosa.

Ingredienti:

500 gr di farina senza glutine (Nutrifree)
2 cucchiai colmi di olio evo
430 gr di acqua intiepidita
mezzo panetto (da 25 gr) di lievito di birra
sale

Mettere la farina nella brocca della planetaria e versare all'interno l'olio e l'acqua riscaldata, nella quale avrete fatto sciogliere il lievito. Farla lavorare a lungo. Aggiungere il sale e lavorare ancora un paio di minuti.


Stenderla direttamente nelle teglie e farla lievitare in forno preriscaldato a 30°. Posizionare all'interno del forno un pentolino di acqua bollente per rendere l'ambiente umido.
Prima di infornare condire a vostro gusto (se utilizzate delle verdure: pulitele e tagliatele a fette. Conditele con sale, pepe, prezzemolo, rosmarino, ecc. a seconda delle verdure scelte. Posizionatele sulle basi di pizza ben lievitata, aggiungete un filo di olio).
Infornare a 200°.



Se preparate pizza con l'aggiunta di mozzarella aggiungetela a metà cottura.


State attenti alla cottura perché l'impasto tende ad indurire facilmente. Sollevate la pizza con l'aiuto di una spatola e controllate che si sia formata una leggera crosta. Non aspettate di vederla brunita come la pizza glutinosa perché rimane sempre piuttosto bianca.


Buona pizza!!!!!!