Attenzione

Le foto che accompagnano le ricette sono scattate da me e servono ad illustrare passaggi e risultato. Leggere le notizie riportate sul DISCLAIMER nel caso le voleste utilizzare. Grazie!

domenica 29 dicembre 2013

Copeta

Ho chiesto ad Oriana di poter condividere, sul mio blog, le preparazioni tipiche delle festività natalizie. Ve le riporto così come pubblicate sulla sua pagina di fb.




Copeta
Ingredienti:
½ kg di miele
½ kg di noci macinate
Foglie di alloro
Procedimento: mettere a fiamma bassa il miele in una pentola di rame oppure di acciaio ,quando si è scurito versare le noci,mescolando in continuazione staccando bene sul fondo e pareti.
Appena il composto rimane tutto unito in un solo blocco versarlo nella spianatoia bagnata con un po’ di acqua ( sul marmo è meglio ) spianare con il mattarello di 3-4 mm e tagliare velocemente a losanghe mettendo le foglie di alloro da ambo le parti.

giovedì 5 dicembre 2013

Torta libro di Harry Potter



Quando una figlia ti chiede espressamente il libro di Harry Potter per il suo compleanno, che fai non glielo prepari?


lunedì 2 dicembre 2013

Crostata alla crema di limone gluten free


Ingredienti:
per la base
450 gr di farina Mix it Schar
3 uova
100 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci permesso
100 gr di burro
per la crema:

4 tazzine di acqua

4 tazzine di zucchero

2 cucchiai di fecola di patate

2 uova
2 limoni (buccia e succo)
Prepariamo la crema
Grattugiare la buccia e spremere il succo dei 2 limoni e tenere da parte.

In una pentola non antiaderente, mischiare le uova con lo zucchero e la fecola.
Unire il succo di limone e le 4 tazzine di acqua e tenere da parte.

Sulla spianatoia mettere la farina a fontana e versare all'interno tutti gli ingredienti.






Lavorare energicamente fino a formare un panetto di composto liscio e ben amalgamato.
Foderare con i 2/3 del composto una teglia cercando di spingere l'impasto anche sulle pareti della stessa.
Riprendere la pentola e mettere sulla fiamma. Far cuocere il composto fino a che non si addensi.
Versare velocemente sulla pasta nella teglia e livellare con l'aiuto di una spatola.
Decorare con strisce di pasta ed infornare a 180° per 20 minuti.
Buonissima...

Pizza gluten free




Ho sempre amato la pizza. Potete, quindi, immaginarvi la mia delusione nello scoprire di essere celiaca. Da subito ho cercato di prepararla con farine senza glutine. Non sempre il risultato è stato commestibile ma poi, dopo vari tentativi, sono riuscita a preparare una pizza che non ha nulla da invidiare a quella glutinosa.
In questa ricetta ho usato la Nutrifree pizze e pane ma anche altre marche mi hanno soddisfatto, usate quella che più vi piace. Ho notato, comunque, che bisogna utilizzare un po' più di acqua rispetto a quella glutinosa.

Ingredienti:

500 gr di farina senza glutine (Nutrifree)
2 cucchiai colmi di olio evo
430 gr di acqua intiepidita
mezzo panetto (da 25 gr) di lievito di birra
sale

Mettere la farina nella brocca della planetaria e versare all'interno l'olio e l'acqua riscaldata, nella quale avrete fatto sciogliere il lievito. Farla lavorare a lungo. Aggiungere il sale e lavorare ancora un paio di minuti.


Stenderla direttamente nelle teglie e farla lievitare in forno preriscaldato a 30°. Posizionare all'interno del forno un pentolino di acqua bollente per rendere l'ambiente umido.
Prima di infornare condire a vostro gusto (se utilizzate delle verdure: pulitele e tagliatele a fette. Conditele con sale, pepe, prezzemolo, rosmarino, ecc. a seconda delle verdure scelte. Posizionatele sulle basi di pizza ben lievitata, aggiungete un filo di olio).
Infornare a 200°.



Se preparate pizza con l'aggiunta di mozzarella aggiungetela a metà cottura.


State attenti alla cottura perché l'impasto tende ad indurire facilmente. Sollevate la pizza con l'aiuto di una spatola e controllate che si sia formata una leggera crosta. Non aspettate di vederla brunita come la pizza glutinosa perché rimane sempre piuttosto bianca.


Buona pizza!!!!!!

giovedì 21 novembre 2013

Rotolo di Nutella gluten free (o Salame del Re)


Ingredienti per una teglia da 35X50, dimezzare la dose all'occorrenza:
150 gr di zucchero
100 gr di farina Mix-it Schar
60 gr di farina di riso
1/2 bustina di lievito per dolci
5 uova
1 barattolo di Nutella da 400 gr


Lavorare le uova con lo zucchero. Quando saranno ben spumose unire tutte le farine e il lievito. Alla fine aggiungere il latte.


Versare il contenuto nella teglia e livellare con un cucchiaio


Far cuocere in forno a 160° per una decina di minuti. Fare la prova stecchino. Attenzione a non far asciugare troppo il composto. Al tocco deve sembrare ancora umido.
Capovolgerlo velocemente su di un canovaccio bagnato e ben strizzato.


Bagnare leggermente la base con del latte (io ho aggiunto un poco di bagna al Rhum) e stendervi sopra la Nutella.


Partendo da un lato, arrotolare su se stessa la base farcita, aiutandovi con il canovaccio umido per evitare rotture sulla superficie della base stessa.



Potete spolverare il rotolo con dello zucchero a velo passato al setaccio o con del cacao anch'esso filtrato al setaccio (io ho evitato di farlo per non coprire la decorazione).
Tenere in frigo fino al momento di servire tagliato a fette.


Il rotolo così ottenuto può essere decorato a vostro gusto. Potete ricoprirlo di panna montata, di glassa a specchio, di pasta di zucchero, di frosting o come preferite.



mercoledì 20 novembre 2013

Rotolo di mozzarella con bresaola, rucola e olive


Piatto unico o contorno veloce da preparare, semplice e gustoso.

Ingredienti:
Un foglio di mozzarella stesa
olive nere o verdi
rucola
bresaola
sale
pepe
olio evo

Posizionare la mozzarella stesa sul piano di lavoro. iniziare distribuendoci sopra le fettine di bresaola.


Continuate distribuendo le olive tagliuzzate e la rucola. Salate, pepate un poco e condite con olio evo.


Arrotolare la mozzarella su se stessa. Tenere in frigo fino al momento di servire.

giovedì 14 novembre 2013

Meringhe


Capiterà sicuramente a tutti voi di avere delle chiare d'uovo avanzate da qualche preparazione. Bene! Le utilizzeremo per preparare delle meringhe. Sono ottime da gustare sia da sole che come base per preparazioni di pasticceria.
Ingredienti:
Albumi
Zucchero
Pesate gli albumi e lo zucchero. Quest'ultimo deve avere il doppio del peso degli albumi.
La ricetta tramandatami in originale, prevedeva 1 ettogrammo di zucchero per ogni albume. Con questa dose il risultato rimane ottimo e si utilizza un po' meno zucchero.
Montate a neve ben ferma gli albumi e unite lo zucchero nel seguente modo:  metà quando iniziano a montare e metà quando diventano ben fermi. Lavorare ancora qualche minuto.


Ora con l'aiuto di una sac a poche o di due cucchiai distribuirle uniformemente sulla carta forno precedentemente stesa sulla teglia.


Infornare a 100°, con lo sportello leggermente aperto, per circa due ore o comunque fino a quando non avranno rilasciato tutta l'umidità.


Possono essere consumate tal quali, affogate nel cioccolato (bianco o fondente), ricoperte di panna montata. Questa volta le preparo come base per i marron glacé.


Sono buonissime...

sabato 12 ottobre 2013

Ciambella striata al cioccolato gluten free


Ingredienti:

5 uova
50 gr. di farina Mix-it Schar
50 gr. di fecola di patate
150 gr. di farina di riso
50 gr. di amido di mais
1/2 bustina di lievito garantito
50 gr di burro
50 cl di latte
1 cucchiaio di cacao amaro garantito

Dividere gli albumi dai tuorli e montarli a neve.


Rendere ben spumosi i tuorli con lo zucchero alla massima velocità (frullatore o planetaria).


Diminuire la velocità del frullatore e inserire a filo il latte (tenerne da parte un paio di cucchiai) e il burro fuso mescolati assieme.
Aggiungere la farina e il lievito.

Ora con l'aiuto di una frusta, inserire lentamente, con movimenti dal basso verso l'alto, gli albumi montati a neve.


Versare nello stampo a ciambella precedentemente imburrato ed infarinato lasciando da parte qualche cucchiaiata di composto.

Aggiungere a quest'ultimo il cacao e il latte tenuto da parte e amalgamare bene.

Versare lentamente il composto nel centro della ciambella.



Fare dei cerchi partendo dal basso verso l'alto, con l'aiuto di una forchetta.


Infornare in forno preriscaldato a 170° per circa 45 minuti. Fare la prova stecchino prima di togliere dal forno.


Buona, buona.

Ciambella gluten free




Ingredienti:

5 uova
50 gr. di farina Mix-it Schar
50 gr. di fecola di patate
150 gr. di farina di riso
50 gr. di amido di mais
1/2 bustina di lievito garantito
50 gr di burro
50 cl di latte

Dividere gli albumi dai tuorli e montarli a neve.


Rendere ben spumosi i tuorli con lo zucchero alla massima velocità (frullatore o planetaria).


Diminuire la velocità del frullatore e inserire a filo il latte e il burro fuso mescolati assieme.
Aggiungere la farina e il lievito.

Ora con l'aiuto di una frusta, inserire lentamente, con movimenti dal basso verso l'alto, gli albumi montati a neve.


Versare nello stampo a ciambella precedentemente imburrato ed infarinato.

Infornare in forno preriscaldato a 170° per circa 45 minuti. Fare la prova stecchino prima di togliere dal forno.


Posizionare su una gratella e far raffreddare.

Ciambella alle mele gluten free


Ingredienti:

5 uova
50 gr. di farina Mix-it Schar
50 gr. di fecola di patate
150 gr. di farina di riso
50 gr. di amido di mais
1/2 bustina di lievito garantito
50 gr di burro
50 cl di latte
2 mele

Dividere gli albumi dai tuorli e montarli a neve.


Rendere ben spumosi i tuorli con lo zucchero alla massima velocità (frullatore o planetaria).


Diminuire la velocità del frullatore e inserire a filo il latte e il burro fuso mescolati assieme.
Aggiungere la farina e il lievito.

Ora con l'aiuto di una frusta, inserire lentamente, con movimenti dal basso verso l'alto, gli albumi montati a neve.


Versare nello stampo a ciambella precedentemente imburrato ed infarinato.

Tagliare le mele a fettine e posizionarle sulla superficie.

Infornare in forno preriscaldato a 170° per circa 45 minuti. Fare la prova stecchino prima di togliere dal forno.

Se gradite spolverare di zucchero a velo.


 Mmmmm, gustosissima!!!