Attenzione

Le foto che accompagnano le ricette sono scattate da me e servono ad illustrare passaggi e risultato. Leggere le notizie riportate sul DISCLAIMER nel caso le voleste utilizzare. Grazie!

martedì 27 febbraio 2018

Gnocchi, prosciutto e broccolo siciliano


Oggi è stata giornata di raccolta. E' prevista neve a Roma e papà ha deciso di raccogliere tutto ciò che il suo orticello poteva dare, prima di far rovinare le verdure dalla neve e dal gelo. Ho preparato con le "teste" dei broccoli un ottimo contorno mentre ho utilizzato i gambi per condire gli gnocchi.
Va da se che il sughetto preparato è utilizzabile anche per condire la pasta.

Ingredienti per 4 persone:

500 g di gnocchi di patate
verdure per soffritto (carota, sedano, cipolla)
olio evo
50 g di prosciutto di maiale (indifferente se a fette o in una sola fetta)
latte (per me di soia)
sale e pepe

Mettere sul fornello del gas una pentola capiente con abbondante acqua. In una padella preparare il soffritto aggiungendo a qualche cucchiaio di olio evo le verdure per il soffritto lavate, pulite e tagliate a piccoli dadini.
Aggiungere i gambi del broccolo tagliati a fettine e far cuocere per una ventina di minuti aggiungendo un poco di acqua se dovesse servire.  Aggiustare di sale e pepe (senza eccedere perché il prosciutto è già saporito).


Aggiungere il prosciutto tagliuzzato e dopo qualche minuto anche mezzo bicchiere di latte.
Far sobbollire un poco fino a che il latte non abbia formato una cremina.
Nel frattempo avremo immerso nell'acqua a bollore, gli gnocchi. Salare e scolare non appena verranno a galla.
Condire gli gnocchi con il sughetto di broccolo e prosciutto preparato.

Contorno broccolo, cavolfiore e carote alla curcuma


Con l'arrivo della stagione fredda tornano protagonisti delle tavole i contorni caldi. Grazie agli ingredienti utilizzati, questo contorno è particolarmente salutare, senza però risentirne il gusto.
E' gustoso al palato, buono per il corpo e colorato alla vista, senza risentirne troppo il portafoglio.

Ingredienti:
1 cavolfiore
1 broccolo
tre carote
curcuma in polvere
olio evo
sale e pepe
1 cipollotto

Pulire e lavare bene tutte le verdure. Tagliare le "teste" del broccolo e del cavolfiore. Spellare e tagliare a rondelle le carote.
In una capiente padella, versare tre/quattro cucchiai di olio e far imbiondire, in esso, il cipollotto tagliato fine.
Aggiungere le verdure e mezzo bicchiere di acqua.


Far cuocere a fiamma moderata e con il coperchio le verdure, salando e pepando a vostro gusto. Aggiungere un cucchiaino di curcuma e mantecare bene. Servire caldo.